Navigare Facile

Tour Sudafrica

Safari, Città e Mare del Sud Africa

Abbiamo approfondito la conoscenza di Città del Capo e Johannesburg, città che accolgono ogni anno migliaia di turisti. Naturalmente il Sudafrica offre moltissime altre attrattive: l'intero vasto territorio andrebbe esplorato con calma e liberando la propria mente da ogni preconcetto. Purtroppo lo Stato più meridionale del continente africano ha, infatti, scontato per lunghi anni la fama di luogo dilaniato da contrasti e violenze, la quale ha fatto passare in secondo pieno l'immenso patrimonio che preserva.
Fortunatamente in tempi recenti il Sud Africa è entrato a pieno titolo fra le mete di viaggio più gettonate, una delle più adatte per iniziare la scoperta del terzo continente più grande del pianeta. La Repubblica del Sudafrica rappresenta, infatti, un connubio tra la cultura indigena e quella europea: vi sono aree naturali intatte ed infrastrutture moderne, località ancora legate agli antichi costumi e città modernissime. Una nazione di contrasti, di povertà e opulenza, di bellezze architettoniche e naturali che vi consigliamo di scoprire.


Uno dei possibili itinerari di viaggio potrebbe essere ispirato dalla natura, considerando il numero e la qualità dei parchi naturali. Il più famoso è il Kruger National Park, un'immensa area protetta, una della più vaste al mondo in virtù dei suoi 19.000 chilometri quadrati. Un luogo incantevole in cui ammirare leoni e uccelli, giraffe e rinoceronti, immergendosi in foreste, savane e canyon. Le strutture ricettive sono ottime, proponendo un'ampia offerta di bungalows per i soggiorni e di safari, accompagnati da guide locali.
Il Parco del Kruger è solo uno dei tantissimi presenti in Sud Africa e tra i vari ricordiamo il Mountain Zebra National Park, il Parco Nazionale Tsitsikamma ed il Karoo National Park, aree protette che offrono ai visitatori l'opportunità di conoscere i diversi ecosistemi della nazione, da quelli desertici a quelli marini.


La natura è una delle ragioni dell'immenso fascino esercitato dal Sudafrica, ma non possiamo dimenticare le splendide città che meritano una visita. Pensiamo a Kimberley, la nota terra dei diamanti, che ospita musei dedicati alle preziose pietre ed il famoso Big Hole, il foro nel terreno dalle dimensioni impressionanti.
Poi Durban, la città che sorge sull'Oceano Indiano, nella quale si possono fare rilassanti passeggiate nell'incantevole lungomare ed ammirare gli acquari e i delfinari.
Molto diversa appare Stellenbosch, situata a 50 chilometri da Cape Town, e prestigiosa sede universitaria. Una città dalla peculiare architettura e dai profumati vigneti che donano prelibate uve.


E dopo le città sudafricane arriviamo al mare, tanto amato dai turisti europei. Il South Africa si trova, infatti, nell'emisfero australe e di conseguenza le stagioni sono invertite rispetto a quelle italiane. Quando il freddo opprimente dell'inverno diviene insopportabile un viaggio in Sudafrica consente di ritrovare il buon umore, oltre ad un'affascinante abbronzatura! Giornate trascorse a nuotare in acque purissime, praticando sport acquatici e stando a stretto contatto con animali splendidi. Gli oceani lambiscono gran parte delle coste della Nazione, pertanto l'unico problema che si pone è l'imbarazzo della scelta.